Come nascondere il tuo indirizzo IP? Permanentemente


Navigare casualmente su Internet non significa che non sei monitorato, il tuo ISP sta monitorando le tue attività. Hai lasciato le tue tracce sul sito web che hai visitato in precedenza prima di arrivare a questo, i ficcanaso sono in grado di accedere alle tue informazioni nella casella dei commenti al post a cui hai risposto, non puoi visitare quel sito Web contenente le tue serie TV preferite poiché si trova in un regione diversa inaccessibile dalla tua posizione.

I criminali informatici adorano vederti nel loro radar di successo, sei nell’illusione di essere anonimo mentre navighi sul Web e tutto ciò avviene quando non hai alcuna protezione per nascondere il tuo indirizzo IP e il caso peggiore, lo so da dove stai leggendo questo articolo guardando il tuo indirizzo IP.

Che cos’è un indirizzo IP?

Il tuo ISP assegna un ‘”identità numerica univoca” a ciascun dispositivo connesso a Internet chiamato indirizzo IP (Internet Protocol). Il tuo indirizzo IP viene trasmesso ai server a cui hai effettuato l’accesso e a quelli che hai visitato, chiarendo il concetto di come viene tracciata la tua attività su Internet. Questo contiene le informazioni del tuo;

  • Posizione
  • Nazione
  • Città
  • Cap
  • Longitudine & latitudine

Tuttavia, la comunicazione tra i dispositivi su una rete è abilitata. Il concetto può essere chiarito considerandoli come identificatori di sistema.

L’indirizzo IP è un bit confidenziale contenente le tue informazioni mentre indirizzano le posizioni dei sistemi a cui sono assegnati. La posizione fisica del dispositivo interfacciato è che i dati sono le informazioni richieste al protocollo Internet per stabilire la comunicazione. Sono numeri a 32 bit, possono essere scritti tra 0 e 255, tra due decimali e alcuni esempi sono:-

Esempio di indirizzo IP valido

  • 123.231.121
  • 8.8.8.8 – Un indirizzo IP firmato da Google.
  • 140.236.214.77 – Un indirizzo IP assegnato all’Università di Harvard.

Pertanto, sarà una decisione molto sana e logica nascondere il tuo indirizzo IP in questa epoca in cui si verificano frodi su Internet a portata di clic. Resta anonimo, nega i divieti IP, guarda i tuoi episodi preferiti su Netflix e gioca al tuo videogioco preferito dal tuo college.

Di seguito sono riportati i metodi annotati su come indossare il tuo “mantello dell’invisibilità‘Per nascondere il tuo indirizzo IP e volare in giro per il mondo di Internet senza che nessuno se ne accorga.

Chiama il tuo provider di servizi Internet

Esistono due tipi di indirizzi IP assegnati dall’ISP, IP statico e IP dinamico. Un IP statico è difficile da modificare poiché l’ISP deve passare attraverso un metodo lungo, quindi la maggior parte degli indirizzi IP indica ai propri utenti un indirizzo IP statico. Chiedi al tuo ISP una modifica dell’indirizzo IP. Se lo fanno, sei abbastanza fortunato altrimenti no.

Un altro metodo è riavviare il modem. Questo disturbo con il tuo ISP ti fa assegnare un nuovo indirizzo IP. Funziona solo negli IP dinamici, ma si riavvia dopo alcune ore. Di seguito sono riportate alcune procedure da eseguire prima di disabilitare il router:

Sistema Windows collegato via cavo

  1. Apri il prompt dei comandi come amministratore.
  2. Genere “ipconfig / release“Senza virgolette e premi invio.
  3. Genere “ipconfig / renew“Senza virgolette e premi invio.
  4. Spegni il PC.
  5. Spegni tutti gli interruttori.
  6. Scollegare il modem.
  7. Lascia le cose come sono.
  8. Riavvia il sistema.

Sistema Windows collegato tramite router

  1. Accedi al portale di amministrazione del router.
  2. Rilascia il tuo indirizzo IP.
  3. Spegni il sistema.
  4. Spegni tutti gli interruttori.
  5. Scollegare il modem.
  6. Lascia le cose come sono.
  7. Riavvia il tuo sistema.

Questi sono i metodi annotati su come modificare il tuo indirizzo IP, tuttavia, nascondere il tuo indirizzo IP è completamente diverso.

Nascondi l’indirizzo IP con una VPN

Quello che fa una VPN è che semplicemente instrada i pacchetti di dati attraverso un protocollo tunnel crittografato. Questo protocollo protetto è incapsulato con proprietà di sicurezza che comporteranno l’interruzione immediata della connessione in caso di disturbi. Protegge l’intera attività Web, inclusa l’attività su altre applicazioni. Oltre a crittografare i tuoi dati, maschera anche il tuo indirizzo IP.

Alcuni vantaggi dell’utilizzo di una VPN sono elencati come segue:

  • Migliora la sicurezza.
  • La censura è cessata.
  • Difende dagli attacchi informatici.
  • La velocità di Internet ottiene un impulso poiché l’ISP limita la larghezza di banda a una velocità inferiore.

Una VPN alloca nuovi indirizzi IP ai sistemi ad essa collegati. Quando ti connetti a una VPN, ti viene assegnato un indirizzo IP diverso da quello reale. Il tuo indirizzo IP effettivo verrà utilizzato per connettersi a una VPN mentre ciò che navighi verrà trasferito dalla tua rete privata. In breve, ora stai utilizzando il nuovo indirizzo IP assegnato alla tua VPN con il tuo indirizzo IP effettivo nascosto.

Usa server proxy

I server proxy fungono da moderatori nel routing dei pacchetti di dati. Collegano le tue informazioni, intercettando il tuo traffico. Il sistema invia la richiesta al server intermedio che crea la richiesta e restituisce il sito Web richiesto. Ora, tutto ciò che dici al server proxy di eseguire, lo fa agendo come un mirror nel mezzo. In altre parole, il tuo indirizzo IP viene occultato dall’indirizzo IP del server proxy.

La cosa straordinaria dei server proxy è che si sono connessi da qualsiasi parte della terra. Ad esempio, si desidera accedere a un sito Web il cui server principale si trova in Nuova Zelanda. I suoi contenuti sono vietati per quegli indirizzi IP situati al di fuori della Nuova Zelanda. Ti connetti a un server proxy basato su Kiwi e congratulazioni. Ora sei praticamente un neozelandese e puoi accedere a quel sito web a tutti gli effetti.

I server proxy sono principalmente utilizzati per ottenere il blocco dei contenuti bloccati per motivi geologici e restrizioni IP. Tuttavia, i server proxy non sono ancora così efficienti come le VPN. Una VPN contiene molti livelli di sicurezza mentre i proxy sono vulnerabili, anche, alla crittografia dei dati. Utilizzare un server proxy per nascondere il tuo indirizzo IP è il metodo più rischioso finora.

Un server proxy maschera il tuo indirizzo IP ma il traffico potrebbe essere falsificato dalle agenzie governative e dai siti Web a cui hai effettuato l’accesso grazie ad Adobe Flash e JavaScript. Non andare al download o ai file torrent altrimenti, dovrai scavare la tua tomba.

Ulteriori letture: differenza tra VPN e proxy

Usa Tor Browser

come funziona tor
Abbreviato come “Il router di cipolle“È un software freeware, progettato dalla Marina degli Stati Uniti, che utilizza il principio del routing della cipolla facendo rimbalzare la tua richiesta a più server in tutto il mondo crittografandolo su ogni nodo. Ti collega in modo anonimo con server controllati da volontari sparsi sul pianeta. Quindi, ti viene assegnato un nuovo indirizzo IP ogni volta che la tua richiesta viene rimandata a qualsiasi nuovo server. Il tuo indirizzo IP e le attività non sono letteralmente in grado di tracciare consentendo l’anonimato completo.

Uno dei maggiori vantaggi dell’utilizzo di Tor è la possibilità di accedere a quei siti Web inaccessibili ai browser standardizzati. Tor contiene la massima sicurezza, ma entrerai nella zona pericolosa quando avrai il coraggio di accedere ai siti Web, vale a dire dark web, per i quali Tor è comunemente usato. I mercati della droga, i sicari da assumere, i siti web di vendita di armi, la pornografia illegittima, i luoghi dei cannibali sono alcuni esempi di ciò a cui si accede alla rete oscura, attraverso Tor ovviamente.

Non ti preoccupare. Il tuo indirizzo IP è protetto quando si utilizza Tor, tranne per il fatto che si esegue effettivamente una transazione illegale sul web oscuro. Protegge le attività svolte all’interno del browser web Tor del cliente.

Scarica e installa Tor Browser

Visita il link sopra, installa e naviga. È così facile Alcuni consigli sono:

  • Non torrent over Tor.
  • Non abilitare i plug-in del browser.
  • Non aprire i documenti scaricati attraverso quando si è connessi online.

Il più grande svantaggio di Tor è la sua velocità. Poiché la tua richiesta viene rimbalzata da tutto il pianeta tra nodi diversi, la navigazione attraverso Tor è piuttosto lenta. Un altro svantaggio dell’uso di Tor è che gli autoritari monitorano la sorveglianza a causa del suo pregiudizio e del suo utilizzo per scopi ritenuti illegali per le società e il normale comportamento umano. Pertanto, l’utilizzo di Tor è uno dei modi efficienti per nascondere il tuo indirizzo IP.

Spetta a te scegliere il metodo allo scopo di nascondere il tuo indirizzo IP. La mia raccomandazione sarà quella di optare per una VPN considerando le migliori opzioni di sicurezza e mascheramento disponibili tra le tre opzioni sopra descritte.

Ulteriori letture: Tor Vs VPN (confronto)

Connessione al Wi-Fi pubblico

La connessione a qualsiasi Wi-Fi pubblico quando esci cambierà / nasconderà il tuo indirizzo IP dal dispositivo con cui ti interfaccia.

Non è né efficace né efficiente come usare i dati mobili. Esistono molte vulnerabilità durante la connessione a una rete Wi-Fi pubblica. Nel 2015 oltre mezzo miliardo di informazioni personali e documenti riservati sono stati rubati e persi a causa della connessione su qualsiasi rete Wi-Fi aperta ingannevole.

Alcuni passaggi da eseguire prima di connettersi con qualsiasi Wi-Fi pubblico sono:

  • Mantieni il tuo antivirus aggiornato. – Rileva malware di nuova codifica.
  • Aggiorna il tuo sistema e browser. Le versioni precedenti di browser e SO potrebbero fornire una scappatoia agli hacker per attaccare i tuoi dati.
  • Abilita un firewall: questo ti aiuterà a tenere d’occhio il traffico instradato dentro e fuori dal tuo dispositivo.
  • Utilizza siti Web crittografati SSL: consente di mantenere privati ​​tutti i dati inviati su qualsiasi sito Web crittografato SSL.
  • Se ti stai collegando intenzionalmente tramite Wi-Fi pubblico, rimuovi qualsiasi tipo di informazione sensibile dal tuo dispositivo con cui sei interfacciato.
  • Disattiva la condivisione.
  • Non accedere a siti Web come Paypal o quelli che ti facilitano con servizi bancari e transazioni in contanti.

Nota: Non effettuare trasferimenti di denaro.

Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map