Come usare ProtonVPN su iOS?

Da quando abbiamo rilasciato la nostra applicazione iOS nativa consigliamo vivamente di usarla! Puoi trovarlo nell’App Store qui.

Questo metodo è utile nel caso in cui si riscontrino problemi di connessione con la nostra applicazione nativa.

“OpenVPN Connect” è un’applicazione VPN facile da usare e open source che ti permetterà di connetterti ai nostri server VPN sicuri usando il protocollo OpenVPN.


Scorciatoia: per scaricare la configurazione di ProtonVPN OpenVPN accedi a account.protonvpn.com e vai alla sezione Download a sinistra.

Per utilizzare ProtonVPN su iOS, attenersi alla seguente procedura:

1. Scarica l’app

Scarica e installa l’app Open VPN Connect visitando il seguente link all’AppleStore dal tuo dispositivo iOS.

2. Scarica i file di configurazione 

Attualmente, puoi scaricare i file di configurazione sul tuo dispositivo usando due metodi; tramite iTunes o direttamente dal dispositivo iOS. Descriviamo entrambi di seguito.Scarica il file di configurazione direttamente sul dispositivo iOS

  1. Vai a account.protonvpn.com sul tuo dispositivo iOS e accedi usando i dettagli del tuo account.
  2. Clic sul icona del menu in alto a sinistra. Un nuovo menu menu apparirà sulla sinistra
  3. Selezionare il Farewnloads sezione
  4. Nella sezione “Configurazioni OpenVPN”, seleziona la piattaforma (iOS) e protocollo (per impostazione predefinita UDP è ok)
  5. Scegliere configurazioni del server e scarica il server a cui desideri connetterti. Nota: se scarichi un ZIP sul tuo dispositivo iOS, non sarai in grado di importare i file di configurazione nell’applicazione OpenVPN, quindi scarica i file separatamente.

Scarica il file di configurazione del server a cui desideri connetterti.

Una volta scaricato, dovrai aprire il file di configurazione con OpenVPN.

Ora fai clic su Green + sign per aggiungere la connessione OpenVPN all’applicazione:

Quando viene visualizzato il pop-up per consentire a OpenVPN di abilitare la connessione VPN, fare clic su “Sì”

Quando ti viene chiesto un nome utente e una password, inserisci il tuo Nome utente OpenVPN e parola d’ordine.
Se non conosci le tue credenziali OpenVPN, scopri come trovare e impostare il nome utente e la password di OpenVPN. Nota che questo non è il nome utente o la password del tuo account.
È possibile selezionare “Salva password” per connettersi al server senza inserire la password ogni volta.

Dopo aver inserito nome utente e password, fai clic su “Inserisci“Nell’angolo in alto a destra.

Ora, quando verrà aggiunto il profilo con le informazioni sulla connessione OpenVPN, dovrai consentire all’applicazione OpenVPN di gestire le connessioni sul tuo telefono, altrimenti la VPN non funzionerà. Nel messaggio popup di annidamento, fai clic su “permettere

  1.  Connetti a ProtonVPN

Rubinetto sul server a cui si desidera connettersi e attivare il pulsante in grigio.

Una volta stabilita una connessione, un’icona VPN apparirà nella barra di stato e vedrai ulteriori informazioni sulla connessione quando scorri verso il basso.


Per aggiungere più connessioni
, ripeti semplicemente il passaggio 6 nella sezione precedente con diversi file di configurazione per il tuo server o paese. I server Secure Core sono contrassegnati come xx-xx-01.protonvpn.com.xxxxxxx.ovpn.

  1. Per disconnettere ProtonVPN Seleziona la connessione attualmente in uso e disattiva l’interruttore.

Impostazioni dell’applicazione:

Puoi trovare le impostazioni dell’applicazione facendo clic su 3 linee orizzontali nell’angolo in alto a sinistra e quindi facendo clic su “Impostazioni”

Qui troverai molte impostazioni diverse per la connessione e l’applicazione.

Riconnetti su Wakeup – Per quanto possa sembrare semplice, ti ricollegherà al server VPN ogni volta che ti svegli il telefono.
Tunnel senza soluzione di continuità – Questa funzione funziona come un interruttore di sicurezza e blocca il traffico Internet ogni volta che la connessione viene messa in pausa o in stato di riconnessione.
Protocollo VPN: consigliato come “adattivo” poiché si sceglie UDP / TCP durante il download e non nelle impostazioni dell’applicazione.

IPv6 – Suggerito di continuare a Solo tunnel IPv4 poiché ProtonVPN non supporta ancora il protocollo IPv6.
Connesione finita – Questa impostazione manterrà la connessione tentando nuovamente di avviarsi per il periodo di tempo selezionato. Ti consigliamo di utilizzare “Riprovare continuamente

Compressione – Mantieni questa impostazione su “No
Non è necessario spuntare il codice AES-CBC
Versione TLS minima – Tienilo “Profilo predefinito“Poiché tutte queste impostazioni sono lato server e non modificate dal client.

Fallback DNS – Spuntato o no, non importa, poiché tutto il traffico DNS continua a passare attraverso i nostri server DNS VPN.
Connetti tramite – queste impostazioni consentono di limitare un tipo di connessione Internet a cui può connettersi VPN. Ti consigliamo di continuare su “Qualsiasi rete“Ma le tue preferenze potrebbero diffidare.
Rilevamento dello stato della rete – In che modo OpenVPN dovrebbe gestire i cambiamenti di stato della rete o gli eventi di riconfigurazione della rete in cui la rete si alza, si interrompe o le transizioni tra WiFi e dati cellulare?

  • Attivo (impostazione predefinita): quando connesso, prova sempre a riconnetterti dopo eventi di riconfigurazione della rete.
  • Disabilitato : Non considerare lo stato della rete durante la connessione iniziale e non utilizzare le modifiche allo stato della rete per attivare il comportamento di pausa / riconnessione / disconnessione.

Raggiungibilità livello 2 – Ciò garantirà la forza delle connessioni ogni volta che si sposta intorno ai punti di accesso quando si ritorna alla rete cellulare.

Risorse addizionali

Scarica i file di configurazione di ProtonVPN * .ovpn

Articoli Correlati
Come configurare ProtonVPN su Android

ProtonVPN memorizza le informazioni dell’utente?

Come installare ProtonVPN su Mac?

Impossibile connetersi

Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map