Come guardare la TV britannica all’estero

Come guardare la TV britannica all'estero


C’è sempre qualcosa da guardare alla TV britannica. Tra BBC, ITV, Channel 4, Sky e molti altri, non siamo mai a corto di programmazione eccezionale. E poiché ogni canale offre un’app di streaming (pensa alla BBC iPlayer, ITV Hub o Sky Go), tenere il passo con i tuoi programmi preferiti è davvero così facile.

Facile finché sei nel Regno Unito, cioè.

Tentativo di eseguire lo streaming di contenuti dall’estero e, in caso contrario, verrai accolto con un messaggio simile a questo:

BBC iPlayer funziona solo nel Regno Unito. Siamo spiacenti, è a causa di problemi con i diritti.

Ma non preoccuparti. Nonostante le apparenze, guardare la televisione britannica all’estero è facile. Che tu sia in viaggio d’affari negli Stati Uniti, in vacanza a Cipro o a Malta e anglofilo in Australia o in Canada, o trascorrendo il tuo inverno in Spagna, Portogallo o Francia, puoi sempre guardare la televisione britannica a tuo piacimento in modo affidabile.

E questo, ovviamente, si applica sia ai flussi live sia alla programmazione on demand precedentemente mostrata.

Allora, qual è il trucco? Continua a leggere e scoprilo.

Come guardare la TV britannica all’estero: Quick Start

Il soluzione più semplice per aggirare il geoblocco e guardare i tuoi programmi TV britannici preferiti da qualsiasi parte del mondo una buona VPN.

Nascondendo il tuo vero indirizzo IP e sostituendolo con uno dal Regno Unito, una VPN lo fa apparire su BBC, Channel 4 o qualsiasi altro servizio come se il tuo dispositivo si trova nel paese anche quando non lo è.

In altre parole, una VPN può farti trasmettere in streaming qualsiasi contenuto TV precedentemente mostrato e in diretta in pochissimo tempo.

Ed è anche così facile da configurare. Ecco un guida rapida e dettagliata (dopotutto i tuoi programmi TV preferiti non aspettano nessuno).

  1. Scegli una VPN. Attualmente uso CyberGhost, ma qualsiasi provider elencato in questa pagina o nel mio elenco di VPN nel Regno Unito dovrebbe funzionare bene.
  2. Iscriviti al servizio e installa l’app sul tuo dispositivo o computer.
  3. Accedi all’app VPN.
  4. Scegli un server VPN nel Regno Unito e connettiti ad esso.
  5. Vai al sito Web del canale TV che desideri guardare. Anche l’utilizzo delle app TV del canale funzionerà.
  6. Calcia i piedi e goditi lo spettacolo!

I passaggi precedenti lavorare per qualsiasi servizio di streaming nel Regno Unito, tra cui BBC iPlayer, ITV Hub, Channel Four All 4, Sky Go e altri. Facile, giusto?

Perché usare una VPN per guardare la TV britannica all’estero?

Per dirla senza mezzi termini, è necessario disporre di una VPN per guardare la TV del Regno Unito dall’estero perché senza uno, non puoi farlo.

Le emittenti britanniche non detengono sempre i diritti internazionali per ogni film o serie che mostrano. Pertanto, per soddisfare i proprietari di contenuti, bloccano l’accesso a tutti i dispositivi con un indirizzo IP esterno.

Ciò significa che per chiunque si trovi fisicamente al di fuori del Regno Unito, anche per chi paga la tassa di licenza TV, è una frustrazione e frequenti rincorsi con errori come quello sotto.

Non riesco a guardare la TV del Regno Unito negli Stati Uniti o in Canada

Una VPN è lo strumento perfetto per aggirare questi tipi di restrizioni geografiche. Può ingannare un servizio di streaming nel pensare che il tuo dispositivo sia nel Regno Unito anche quando è all’estero. Può anche fare molto più in modo affidabile rispetto a qualsiasi di quegli ombrosi siti Web TV in diretta – e la differenza di qualità dell’immagine può essere come giorno e notte.

Come bonus, anche le VPN aumenta la tua privacy e sicurezza ogni volta che li usi.

E, una volta configurato con una VPN, puoi usarlo per programmazione in streaming da qualsiasi numero di servizi al di fuori del Regno Unito. È, ad esempio, uno dei modi migliori per guardare Netflix da altri paesi.

Come scegliere una VPN che trasmetterà in streaming spettacoli nel Regno Unito

Qui è dove le cose diventano un po ‘più complicate, anche se non molto di più. Per diverse ragioni, alcuni servizi VPN non funzionano quasi come altri per sbloccare contenuti con restrizioni geografiche. BBC iPlayer che rileva l’utilizzo della VPN è, ad esempio, un problema ben noto con molti provider, sebbene uno con una soluzione sorprendentemente semplice.

Quindi, come fai a sapere quale VPN può consentirti di trasmettere in modo affidabile la TV britannica dall’esterno del Regno Unito? Ecco qui quattro grandi cose essere alla ricerca di.

  1. Più server nel Regno Unito

    Più server ha una VPN nel Regno Unito, meglio è.

    I fornitori di contenuti sono ben consapevoli della facilità con cui una VPN può essere utilizzata per aggirare i propri blocchi. Quindi, fanno del loro meglio per inserire nella lista nera gli indirizzi IP del Regno Unito utilizzati dalle VPN e li trattano come se fossero stranieri.

    Non c’è modo di aggirare questo.

    Ma i migliori servizi VPN sono molto bravi a scambiare gli IP nella lista nera con quelli che funzionano. Il rovescio della medaglia è che questo processo potrebbe richiedere del tempo – da qualche ora a diversi giorni, a seconda del provider.

    Utilizzando una VPN con centinaia di server basati in Gran Bretagna, avrai un ampio pool di indirizzi IP tra cui scegliere e nessun problema a trovarne uno che ti consente di guardare la TV del Regno Unito all’estero.

  2. Eccellenti velocità del server

    Qual è il punto di essere in grado di trasmettere in streaming i contenuti video del Regno Unito quando tutto ciò che vedi è un pasticcio pixelato o, peggio ancora, sei interrotto da fastidiosi indicatori di buffering rotanti ogni 10 secondi.

    Per un’esperienza di visione senza frustrazione – particolarmente importante se ti piace guardare la TV in diretta – la tua VPN deve essere veloce e gestire facilmente anche le attività con larghezza di banda più elevata. Tutti i provider sulla mia pagina VPN più veloce si adattano a quella fattura, così come tutti i provider elencati di seguito.

  3. Le giuste funzionalità VPN

    Una funzione chiamata protezione dalle perdite è una VPN indispensabile per una visione senza problemi. Senza di essa, tutti i servizi di streaming TV possono capire che sei fuori dal Regno Unito, anche se il tuo indirizzo IP dice diversamente.

    Un’altra utile funzionalità che alcuni provider come CyberGhost e PureVPN offrono sono server dedicati a specifici flussi TV. Entrambi, ad esempio, hanno uno speciale server BBC iPlayer, che, secondo la mia esperienza, è uno dei modi più affidabili per accedere al servizio dall’estero.

  4. Ottimo supporto clienti

    Questo può essere ovvio, ma un servizio clienti eccellente è un must per qualsiasi provider VPN. Il software è un software e i problemi possono presentarsi in qualsiasi momento. Avere un’opzione di chat dal vivo può essere particolarmente utile.

    Oltre a risolvere eventuali problemi tecnici, un buon supporto può anche guidarti verso un server che funziona con i tuoi canali preferiti nel Regno Unito se riscontri problemi di connessione.

Sì, trovare una buona VPN per guardare la TV del Regno Unito all’estero potrebbe richiedere un po ‘di lavoro. Tuttavia, è un male necessario evitare in seguito delusioni. E onestamente, è probabilmente più facile di quanto sembri, specialmente quando puoi usare le mie scelte migliori (elencate di seguito) come punto di partenza.

Le migliori VPN per guardare la TV del Regno Unito all’estero

Di seguito è riportato un elenco di quelli che sono, nella mia esperienza, le migliori VPN per guardare la televisione britannica fuori dal Regno Unito. Dalla BBC e ITV a Channel Four e persino Netflix UK, questi provider ti permetteranno di rimanere aggiornato sui tuoi programmi TV preferiti, non importa in quale parte del mondo ti trovi.

1. CyberGhost

Logo di CyberGhost

CyberGhost è la mia scelta attuale come migliore VPN per accedere alla TV del Regno Unito all’estero. Con 480 server britannici in tre posizioni diverse, non sarai mai a corto di scelta. La VPN funziona bene con tutti i principali canali e offre persino server esplicitamente dedicati allo streaming su BBC iPlayer e Netflix UK.

Le prestazioni non riguardano gli eccellenti risultati dei test di velocità nel Regno Unito e, in effetti, in qualsiasi altra parte del mondo.

E parlando del resto del mondo, la rete di server di CyberGhost copre un totale di 90 paesi. Ciò significa che sarai in grado di connetterti praticamente ovunque, se mai desideri trasmettere contenuti da paesi diversi dal Regno Unito.

CyberGhost offre la garanzia di rimborso più lunga di tutti i provider VPN: avrai 45 giorni interi per provare il servizio completamente privo di rischi. E con le loro attuali promozioni, questo è anche un servizio molto conveniente.

Professionisti
  • Zero logging per la massima privacy
  • Eccellente distribuzione dei server con oltre 7100 server in 90 paesi
  • Velocità di connessione molto elevate
  • Funziona con US Netflix e BBC iPlayer
  • Permette il torrent P2P
  • Garanzia di rimborso di 45 giorni
Contro
  • Società madre con reputazione discutibile
  • Configurazione OpenVPN manuale contorta
  • Non funziona dalla Cina

2. NordVPN

Logo NordVPN

Con 610 server nel Regno Unito e oltre 5600 in 80 località in tutto il mondo, NordVPN è un’altra scelta eccellente per tutte le esigenze di streaming TV. Sono ben noti per avere una straordinaria capacità di sbloccare qualsiasi contenuto con restrizioni geografiche, sia nel Regno Unito che oltre.

Le prestazioni del server sono di prim’ordine, quindi guardare la televisione online anche con le impostazioni di qualità video più elevate non è un problema.

Il client di NordVPN è pulito e incredibilmente semplice da usare. Supporta PC e tablet Windows, macOS, iOS (iPhone e iPad), Android (telefono e tablet), Android TV e Linux. Sono inoltre disponibili estensioni per browser Web Chrome e Firefox.

Sebbene le probabilità siano schiaccianti di non averne bisogno, il supporto per la chat amichevole è disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7. E con NordVPN senza domande poste la garanzia di rimborso di 30 giorni, hai tutto il tempo per testare un servizio che riveda costantemente come una delle migliori VPN sul mercato.

Professionisti
  • Ottima privacy con zero logging
  • Rete di server di grandi dimensioni (e in continua crescita)
  • Buone prestazioni di connessione
  • Server speciali (inclusa doppia VPN, offuscata e Tor over VPN)
  • Client pulito, facile da usare
  • Funziona con Netflix e la maggior parte degli altri servizi di streaming
  • Permette Torrenting e P2P
  • Offre indirizzi IP dedicati
Contro
  • Nessuna funzione di tunneling diviso
  • Un po ‘caro per i piani a breve termine

3. Surfshark

Logo di Surfshark

Un altro servizio VPN che vale la pena considerare per guardare la TV britannica all’estero è Surfshark. In poche parole, rendono i contenuti in streaming dalla BBC, ITV, Channel Four e Netflix UK un gioco da ragazzi. Anche a volte difficile andare avanti Sky Go funziona bene.

La rete di Surfshark è composta da oltre 1040 server in 63 paesi e include più sedi nel Regno Unito. Come previsto, le prestazioni sono eccellenti.

Dalla protezione dalle perdite e un kill switch a una doppia connessione VPN e modalità mimetica, Surfshark è dotato di funzionalità di privacy e sicurezza. Sono anche un fornitore di norme non registrato verificato che si basa su Isole Vergini britanniche rispettose della privacy.

Surfshark offre supporto chat 24 ore su 24, 7 giorni su 7, e tutti i piani prevedono una garanzia di 30 giorni.

Laddove questo provider brilla davvero, tuttavia, ha un valore. La voce meno costosa in questo elenco, nessun’altra VPN di alto livello offre tanto quanto Surfshark fa per così poco.

Professionisti
  • Privacy e sicurezza eccellenti senza registrazione
  • Grandi prestazioni del server
  • Sblocca Netflix, BBC e molti altri
  • Client facile da usare
  • Connessioni simultanee illimitate
  • Supporto per il torrenting
  • economico
Contro
  • Velocità incoerente in alcune posizioni
  • Assistenza clienti abbastanza lenta

4. PureVPN

Logo PureVPN

La pretesa di fama di PureVPN è la loro forte lista di server 2070 che copre ben 131 paesi. Di questi server, 168 sono nel Regno Unito, distribuiti su quattro sedi.

Essendosi sempre commercializzato come la migliore scelta per lo streaming, PureVPN non delude. Le loro velocità dei server sono le migliori della categoria e decine di server configurati per funzionare in modo specifico con canali selezionati (inclusi BBC, ITV e Channel Five) significano che puoi guardare ciò che vuoi, quando vuoi, da qualsiasi luogo.

Il client supporta oltre 50 diversi sistemi operativi e dispositivi e viene fornito con molte funzionalità avanzate. Streaming must-have e good-to-have come la protezione dalle perdite, il tunneling diviso e un kill switch per Internet fanno tutti la lista.

Se stai pensando di ottenere un abbonamento (che, tra l’altro, viene fornito con una garanzia di rimborso di 31 giorni), assicurati di approfittare di eventuali sconti PureVPN attuali – non pagare il prezzo intero.

Professionisti
  • Velocità eccellenti
  • Enorme rete di server (131 paesi)
  • Sblocca Netflix, iPlayer e oltre 70 altri servizi di streaming
  • Compatibile con oltre 50 dispositivi e piattaforme
  • Provider VPN zero log verificato indipendentemente
  • Opzione IP dedicata
  • Grande valore
Contro
  • Le app potrebbero usare un po ‘più di lucido
  • Alcuni problemi di connessione intermittente

5. ExpressVPN

Logo ExpressVPN

Probabilmente il provider VPN più rispettato del settore, ExpressVPN offre su tutti i fronti, incluso l’accesso ai contenuti online del Regno Unito dall’estero.

Con oltre un centinaio di server ad alta velocità in quattro località del Regno Unito, aspettati un’esperienza di streaming eccellente anche con la qualità video migliorata fino in fondo.

Il cliente di ExpressVPN è ben ponderato e maturo. È molto facile iniziare con i principianti della VPN. Tuttavia, viene ancora fornito con molte funzionalità avanzate per gli utenti esperti tra di noi.

L’assistenza clienti è ampiamente considerata come la migliore del settore. Se riscontri problemi durante la riproduzione dei tuoi contenuti preferiti, ti risolveranno in pochissimo tempo.

ExpressVPN è, purtroppo, uno dei fornitori più costosi in circolazione. Detto questo, ciò che ottieni è pura qualità. E di solito c’è uno sconto di cui puoi usufruire oltre a zero domande a cui è stata chiesta la garanzia di rimborso entro 31 giorni.

Professionisti
  • Un client ricco di funzionalità e intuitivo
  • Forte tecnologia back-end
  • Un sacco di server e posizioni dei server
  • Velocità di connessione veloci e coerenti
  • Funziona con US Netflix
  • Assistenza clienti di prim’ordine
Contro
  • Alcuni log aggregati
  • Non il più economico

Quali servizi televisivi del Regno Unito posso guardare all’estero?

Quando utilizzi una VPN, dovresti essere in grado di sbloccare uno dei seguenti canali TV del Regno Unito e trasmettere la tv in diretta, guardare programmi su richiesta o scaricare programmi per una visualizzazione successiva (supponendo che la funzionalità esista).

  • BBC iPlayer (compresi BBC One, BBC, Two, BBC Three, BBC Four, nonché tutti i canali speciali)
  • Hub ITV (a.k.a. ITV Player)
  • Canale 4 Tutti 4 (a.k.a. 4oD)
  • Canale 5 My5
  • Sky Go e Sky Sports
  • BT Sport
  • Adesso TV
  • Amazon Prime Video UK
  • Netflix UK

Posso guardare la TV del Regno Unito con una VPN gratuita?

Teoricamente si, una VPN gratuita può sbloccare la TV britannica all’estero. In pratica, tuttavia, sarai quasi sempre soddisfatto delusione.

Come accennato in precedenza, i servizi di streaming nel Regno Unito sanno tutto sulle VPN e fanno del loro meglio per impedirti di utilizzarle. Lo fanno inserendo nella blacklist gli indirizzi IP del server, che la VPN sostituisce, e andiamo avanti e indietro.

La sostituzione degli IP non è economica e costa risorse che spesso i provider gratuiti non dispongono. Con le VPN senza abbonamento, una volta che un IP smette di funzionare, di solito è così.

In altre parole, potrebbe essere difficile trovare un server che sblocchi qualsiasi cosa.

Se trovi un server funzionante – il che è certamente possibile – i provider gratuiti di solito impongono restrizioni di velocità e limiti di dati. Il risultato è una qualità video scadente, buffering frequente e spettacoli incompiuti quando si supera il limite di larghezza di banda a metà visione.

Non sta nemmeno menzionando i modi spesso abbozzati in cui le VPN gratuite fanno soldi: qualsiasi cosa, dall’iniezione di annunci alla raccolta e vendita dei tuoi dati, è un gioco equo. E lo sapevi che tra le tante app VPN gratuite sul Google Play Store, un incredibile 38% conteneva malware?

Tutto ciò per dire, se vuoi guardare la televisione del Regno Unito all’estero con la minima frustrazione possibile, le VPN gratuite non sono la risposta.

Considerazioni finali: guarda la TV del Regno Unito da qualsiasi luogo

Ha certamente senso il motivo per cui artisti del calibro di BBC iPlayer e ITV Hub mettono in atto geoblocchi. Ciò, tuttavia, non lo rende meno frustrante quando stai cercando di guardare la TV britannica all’estero.

Una buona VPN è una soluzione semplice e affidabile al problema, uno su cui molti di noi hanno fatto affidamento per anni e continueranno a farlo. E ora che sei anche nel segreto, felice guardare!

Potrebbe piacerti anche:
  • Cosa fare se la VPN di iPlayer della BBC non funziona
  • Ottieni un indirizzo IP nel Regno Unito in 5 semplici passaggi
  • Le VPN sono legali nel Regno Unito
Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map