Recensione VPN Hotspot Shield (2020)

Al di sopra di 600 milioni di persone affidano a Hotspot Shield la loro privacy online. Usano questa VPN per impegnarsi in transazioni finanziarie, effettuare ricerche sul Web, comunicare con gli amici tramite e-mail e social media, nonché una serie di altre comunicazioni sensibili e private.


Hotspot Shield VPN è davvero una delle VPN di livello superiore disponibili o no? Risponderemo a questo dando un’occhiata alla velocità del loro server, alle loro politiche sulla privacy e di registrazione, alla loro sicurezza, ai loro prezzi e al loro servizio clienti.

Panoramica

logo scudo hotspot

AnchorFree è la società dietro Hotspot Shield. Questo servizio VPN offre un account senza abbonamento e un servizio a pagamento. Una delle prime cose che noterai quando usi questo programma è che ha un design semplice e accattivante.

Non ci sono mappe interattive o impostazioni elaborate. Tutto quello che vedi è un grande pulsante di accensione al centro della finestra. Quando si tocca il pulsante di accensione, Hotspot Shield si collega, agli Stati Uniti per impostazione predefinita o alla scelta più recente.

Non appena ti connetti, il pulsante di accensione scompare e viene avviato un timer, che ti mostra per quanto tempo sei stato connesso. Nella metà inferiore dello schermo, vedrai il trasferimento dei dati per il tuo computer, l’indirizzo IP VPN che hai attualmente e una mappa semplice ma chiara che ti mostra a quale paese ti stai collegando. Questo design chiaro e ordinato riflette il modo in cui Hotspot Shield offre il servizio.

FeaturesInformation
usabilità:Facile da usare
Politica di registrazione:Nessuna politica di registrazione
Dimensione del server:2500+ server
Distribuzione del server:27 paesi
Supporto:Sistema di biglietteria
torrenting:Permesso
Streaming:Molto limitato
Protocollo VPN e crittografia:Catapult Hydra; Crittografia AES a 128 bit e AES a 256 bit
Sede centrale:Stati Uniti d’America
Prezzo:7,99 € / mese
Sito ufficiale:https://hotspotshield.com
Aspetti positivi di Hotspot Shield:
  • Prezzo inferiore rispetto ad altre VPN della stessa qualità
  • Prova di sette giorni senza rischi
  • Velocità di download elevate
Lati negativi di Hotspot Shield
  • Poche posizioni del server
  • Opzioni di configurazione limitate
  • Rilevato da servizi di streaming geografici come Netflix
Caratteristiche:
  • Garanzia di rimborso di 45 giorni
  • IPv6 e comunicazione web in tempo reale
  • Collega cinque dispositivi con un abbonamento
  • Server in 25 paesi
  • Sono consentite connessioni P2P
  • Disponibile in più lingue
  • Dati illimitati e larghezza di banda con abbonamento Elite

Dove si trovano i server

posizioni dei server di hotspot shield

Hotspot Shield ha quasi 3.000 server sparsi in 27 paesi diversi. Ciò consente loro di fornire un servizio affidabile, rapido e flessibile. Gli utenti possono connettersi a una varietà di indirizzi IP ben crittografati. Il numero di server e il numero di paesi in cui si trovano i server consentono a Hotspot Shield di fare un buon lavoro nella crittografia delle informazioni trasmesse.

Qualcosa che è frustrante quando guardi Hotspot Shield è quello non ti dicono a quale città ti stai collegando. Sul lato positivo, coloro che si iscrivono a Hotspot Shield Elite ricevono larghezza di banda illimitata e dati illimitati.

media sociali bloccati in CinaCome potete vedere, Hotspot Shield ha una VPN in Cina. L’ironia di ciò è che il sito Web di Hotspot Shield è attualmente bloccato in Cina.

Per visitare il sito Web di Hotspot Shield se ci si trova in Cina, è necessario utilizzare un servizio VPN o proxy diverso. Detto questo, una volta installato Hotspot Shield Elite sul tuo computer, puoi utilizzare la VPN in Cina senza bisogno di servizi proxy aggiuntivi.

Hotspot Shield Elite VPN ha una serie di protocolli VPN proprietari e algoritmi per la connessione. Questi, se associati a un alto livello di offuscamento, lo rendono più difficile per paesi come la Cina bloccare l’uso della loro VPN.

Ci si potrebbe chiedere perché Hotspot Shield VPN avrebbe un server in Cina. Ovviamente, la Cina non è un buon server se si desidera sbloccare siti Web dalla Cina. Tuttavia, può essere molto utile per le persone che desiderano ottenere un indirizzo IP cinese quando non si trovano in Cina.

Qual è la loro politica di registrazione?

AnchorFree, la società madre di Hotspot Shield, ha sede in California. Chiunque abbia una comprensione superficiale della privacy online e della legislazione sulla sicurezza sa che Gli Stati Uniti non sono una buona posizione per un’azienda VPN essere localizzato.

L’attuale legge degli Stati Uniti consente al governo di servire i warrant e invocare ordini di bavaglio alle società VPN. Gli Stati Uniti partecipano all’alleanza dell’intelligence Five Eyes. Altri paesi che partecipano a questo sono Australia, il Unito Regno, Nuovo Zelanda, e Canada.

Cinque-Occhi-AllianceCiò significa che il governo degli Stati Uniti può ordinare a Hotspot Shield VPN di fornire loro i tuoi dati personali. Possono anche impedire a Hotspot Shield di dirti che lo hanno fatto.

L’unico modo per evitare ciò è se un’azienda lo ha una solida politica di non registrazione. In questo modo, se il governo richiede informazioni, semplicemente non hanno informazioni da fornire. Molte VPN promettono di farlo. Tuttavia, la maggioranza non segue questa promessa.

Ciò che rende ancora più spaventoso avere una società VPN con sede negli Stati Uniti è il fatto che l’Intel che gli Stati Uniti raccolgono possano essere condivisi a livello internazionale con gli altri paesi nell’alleanza di intelligence Five Eyes.

Con questo background, passiamo alla politica di registrazione di Hotspot Shield. Raccolgono due tipi di informazioni da tutti i loro clienti. E questo ci rende nervosi, specialmente quando si guarda alla definizione oscura che questa azienda usa per descrivere un indirizzo IP. Quando si esamina la loro politica sulla privacy, è impossibile stabilire se visualizzano o meno il proprio indirizzo IP come dati personali.

politica di protezione hotspot

Come puoi vedere qui, Hotspot Shield ritiene che non sia possibile stabilire una connessione diretta tra il tuo indirizzo IP e i dati che fornisci, come le informazioni del tuo account personale, la tua e-mail e la tua forma di pagamento. Lo troviamo molto difficile da credere.

Dicono anche che anche se raccolgono automaticamente informazioni ogni volta che avvii Hotspot Shield, le cancellano una volta terminata la sessione. Oltre a memorizzare il tuo indirizzo IP, raccolgono informazioni sulla lingua che usi, sul tuo sistema operativo, sulla rete mobile o wireless che stai utilizzando, sul browser che stai utilizzando, sulle app che usi e sui siti web che visiti. Per chiunque sia sinceramente preoccupato per la propria privacy e sicurezza online, i fatti di cui sopra dovrebbero sollevare bandiere rosse.

Quanto è veloce il servizio?

È stato condotto uno studio indipendente per determinare la sicurezza, la velocità e le prestazioni di una serie di VPN, incluso Hotspot Shield Elite. Lo studio si è concentrato su cose come la latenza di numerosi provider VPN.

La latenza descrive il tempo impiegato da un pacchetto di dati per raggiungere un server. Comprensibilmente, se un server è lontano dall’utente, ci sarà un leggero aumento nella latenza. Numeri di latenza più bassi significano una connessione più veloce o almeno una connessione percepita più veloce.

grafico di latenza vpns

In questo grafico, possiamo vedere la latenza alla settimana per più VPN. Sono state testate le connessioni crittografate SSL e non SSL. Tuttavia, il test non ha mostrato un’enorme differenza di latenza, quindi le medie sono state combinate e presentate nel grafico sopra come risultato complessivo.

L’obiettivo era testare tutti i prodotti. Di conseguenza, i server VPN sono stati scelti manualmente per essere gli stessi per tutti i server. Quindi, quando il test è stato eseguito negli Stati Uniti, è stata selezionata la costa occidentale. Quando i test sono stati effettuati nell’UE, è stato selezionato il Regno Unito.

Per ottenere un test equo e accurato, nel mix sono state aggiunte diverse variabili. Ad esempio, avrebbero un utente dell’UE connesso a un altro utente nell’UE tramite una VPN negli Stati Uniti. Ciò significava che il collegamento avrebbe dovuto attraversare l’Atlantico due volte.

Quando guardi il grafico sopra, lo vedi Hotspot Shield Elite è arrivato secondo tra tutte le VPN che sono state testate. Questo significa che lo è senza dubbio uno dei servizi VPN più veloci sul mercato.

Questa stessa scheda di test indipendente ha valutato la velocità di streaming, la velocità di torrent, la velocità di downlink e la velocità di uplink di Hotspot Shield Elite. Di volta in volta, questo servizio era tra i primi tre di tutte le VPN che hanno testato. È interessante notare che ExpressVPN spesso classificato numero uno in questi test.

Funziona bene con Netflix?

Sappiamo che non tutti usano una VPN per guardare i loro programmi TV preferiti negli Stati Uniti o in Gran Bretagna. Tuttavia, ci sono un certo numero di individui che lo fanno.

Queste persone non sono necessariamente preoccupate della privacy o della protezione delle loro informazioni personali. Tutto quello che gli interessa è poter accendere Netflix e vedere il loro programma preferito. Queste individui sarà profondamente deluso se acquistano Hotspot Shield.

Abbiamo provato più volte a connetterci a Netflix dall’America centrale usando Hotspot Shield. Ogni volta che siamo stati accolti con la temuta schermata di errore proxy Netflix.

messaggio di errore netflix

Ciò significa che Netflix potrebbe dire che stavamo usando una VPN e ci ha impedito di usare il loro servizio. Abbiamo ricevuto notizie da altri che sono stati in grado di connettersi occasionalmente a Netflix utilizzando questa VPN. Ma devi chiederti, se la tua unica ragione per acquistare una VPN è usare un servizio di streaming, saresti felice se potessi connetterti solo di tanto in tanto?

Qual è il prezzo di Hotspot Shield?

Hotspot Shield offre ai propri clienti molteplici opzioni di prezzo. Puoi pagare il servizio mese per mese e ti costerà $ 12,99. Oppure potresti pagare per tre anni in anticipo e il costo mensile scende a $ 3,49 al mese.

Ciò significa che se scegli il servizio mensile, pagherai più di quello che pagheresti per alcune delle migliori VPN là fuori, come NordVPN e Surfshark.

Una delle cose che abbiamo apprezzato del piano tariffario di Hotspot Shield è che l’unica cosa che cambia con i diversi abbonamenti è la durata del tempo in cui è possibile utilizzare il servizio. Tutti i clienti paganti, indipendentemente dalla durata della sottoscrizione, hanno accesso a tutte le funzionalità di Hotspot Shield. Puoi vedere un’idea migliore dei loro prezzi.

prezzi scudo hotspot

Il prezzo è chiaro. Non verrai colpito da commissioni nascoste e potrai utilizzare la VPN solo pochi secondi dopo averlo pagato. Dal momento che tutti i loro clienti hanno pieno accesso a tutti i loro servizi, non c’è alcun tentativo di upselling.

La prova di sette giorni significa che puoi provare il servizio gratuitamente e annullarlo se non ti piace. Se ti iscrivi al servizio e non sei soddisfatto nei primi 45 giorni, puoi ottenere un rimborso completo del tuo denaro. Non fanno domande e non ti molestano. Rendono facile ottenere un rimborso per i loro clienti.

Uno dei motivi per cui Hotspot Shield può valere la pena è il fatto che hanno il supporto live chat. Siamo stati in grado di comunicare con loro, porre una serie di domande e ottenere risposte rapide alle nostre domande. Erano onesti e al punto.

Raccomandiamo il servizio?

logo scudo hotspot

Hotspot Shield è una bella voce nell’attuale crop di VPN. Come puoi vedere nella nostra recensione, ci sono una serie di buoni punti sul servizio. Tuttavia, ci sono un paio di cose che vuoi tenere a mente. Innanzitutto, esiste una versione gratuita e una versione a pagamento. La versione gratuita è appena sufficiente per avere un assaggio di ciò che il servizio può fare con esso Limitazione dati di 500 MB.

Il piano a pagamento offre larghezza di banda illimitata e dati illimitati. E se non ti piace, puoi utilizzare il prodotto per 45 giorni e riavere indietro i tuoi soldi. Il cliente è molto facile da usare e può essere installato e funzionante in pochi secondi dal download del programma.

Detto questo, abbiamo i nostri dubbi sulla società dietro Hotspot Shield. Il loro nome è collegato a una serie di attività eticamente discutibili, tra cui alcune accuse di CDT.

Hotspot Shield nasconderà il tuo IP. Ma è non è l’opzione migliore per una VPN. Abbiamo esaminato molti servizi VPN e la maggior parte offre privacy, sicurezza e velocità che vanno oltre ciò che otterrete da Hotspot Shield.

Surfshark e NordVPN entrambi hanno un record stellare quando si tratta delle loro politiche di registrazione. Quindi, davvero, perché accontentarsi di qualcosa di meno?

Kim Martin
Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me