Test di velocità ZenMate

ZenMate non è in grado di eguagliare i suoi principali concorrenti nel numero di funzionalità avanzate o posizioni dei server, ma sono ancora una VPN che vale la pena considerare. Dall’ampio supporto per dispositivi e server costantemente veloci alla sicurezza solida e ad uno dei prezzi più bassi in circolazione, c’è molto da apprezzare.


Professionisti
  • Velocità buone e costanti
  • Supporta molti dispositivi
  • Consente il traffico P2P
  • Molto conveniente
  • Ha una prova gratuita
Contro
  • Scarsa assistenza clienti
  • Alcuni punti interrogativi sulla privacy
  • L’app client necessita di lavori

Test di velocità

Velocità del lampo. Ecco come ZenMate descrive le prestazioni dei suoi server. Non andrei così lontano, ma tutto sommato, ZenMate ha impressionato.

Mentre ZenMate non ha battuto record di velocità VPN, i miei test hanno effettivamente mostrato risultati molto rispettabili.

Il mio miglior server, scelto dal client ZenMate e che mi aspetterei di essere il più veloce, ha registrato un clock di poco superiore a 80 Mbps per i download e 60 Mbps per i upload. È abbastanza veloce per qualsiasi cosa, dallo streaming di video di altissima qualità al torrenting e alla riduzione di file di grandi dimensioni.

Più lontano, anche ZenMate ha fatto bene, con velocità di download medie comprese tra 50 e 60 Mbps. I caricamenti erano, per la maggior parte, nella stessa gamma. Ancora una volta, quel tipo di performance andrà bene per qualsiasi cosa.

Ciò che mi ha davvero colpito, tuttavia, è la coerenza delle velocità. Con l’Australia come unico valore anomalo, i numeri in ogni altra località rientrano tutti nello stesso intervallo.

Mi piace sapere che, indipendentemente da dove mi connetto, posso aspettarmi risultati simili. Pochissimi provider offrono il tipo di coerenza che ZenMate offre, specialmente a velocità a nord di 50 Mbps.

Un’altra cosa che dovrei anche menzionare è che la differenza di prestazioni piuttosto grande tra le mie corse senza VPN e VPN non è nulla di cui preoccuparsi. Tutti i miei test di velocità lo mostrano.

Uso molto intenzionalmente una connessione Internet molto più veloce di quella fornita da qualsiasi VPN di consumo. In questo modo, possiamo vedere le massime prestazioni in assoluto che possiamo mai aspettarci, invece dei numeri che sono limitati dalla mia connessione.

Quindi, senza ulteriori indugi, ecco i risultati dei test di velocità di ZenMate per il mio miglior server, così come le sette posizioni più popolari in tutto il mondo a cui gli utenti VPN tendono a connettersi.

Il miglior server
I migliori risultati dei test di velocità del server VPN ZenMateCon VPN Migliori risultati dei test di velocità di base del server ZenMateNessuna VPN
stati Uniti
ZenMate unisce i risultati dei test di velocità del server VPN degli StatiCon VPN ZenMate unisce i risultati dei test di velocità di base degli StatiNessuna VPN
Regno Unito
Risultati del test di velocità del server VPN ZenMate ItaliaCon VPN Risultati del test di velocità di base ZenMate nel Regno UnitoNessuna VPN
Canada
Risultati del test di velocità del server VPN ZenMate CanadaCon VPN Risultati del test di velocità di base ZenMate CanadaNessuna VPN
Australia
Risultati del test di velocità del server VPN ZenMate AustraliaCon VPN Risultati del test di velocità di base di ZenMate AustraliaNessuna VPN
Olanda
Risultati del test di velocità del server VPN ZenMate Paesi BassiCon VPN Risultati del test di velocità di base di ZenMate Paesi BassiNessuna VPN
Germania
Risultati del test di velocità del server VPN ZenMate GermanyCon VPN Risultati del test di velocità di base ZenMate GermaniaNessuna VPN
Francia
Risultati del test di velocità del server VPN ZenMate FranceCon VPN Risultati del test di velocità di base di ZenMate FranceNessuna VPN

Informazioni su ZenMate

Nel mercato affollato e in forte espansione delle VPN per i consumatori, sembra che i nuovi provider stiano spuntando su base quasi oraria. In confronto, ZenMate può essere considerato una specie di statista anziano nel settore, essendo stato lanciato nel lontano 2013.

Negli anni successivi, ZenGuard GmbH, la società dietro la piattaforma è stata acquistata dalla società di cybersecurity con sede a Isle of Man, Kape Technologies (sebbene ZenMate continui a operare fuori dalla Germania).

L’acquisizione ora rende ZenMate il cugino aziendale del collega servizio VPN CyberGhost. ZenMate ha anche l’eccezionale distinzione di essere l’unico servizio VPN che puoi acquistare tramite la rete QVC gigante del negozio statunitense.

ZenMate offre una suite completa di prodotti VPN che coprono una varietà di dispositivi, piattaforme e browser Web popolari. Il servizio è disponibile anche in molti gusti, che vanno da una versione semi-limitata gratuita fino a un piano definitivo progettato per soddisfare le esigenze di chiunque necessiti di larghezza di banda garantita e la crittografia standard di settore di OpenVPN.

Privacy e sicurezza

Dal punto di vista della sicurezza, ZenMate è il massimo. Il loro servizio si basa sul protocollo TLS 1.2 con crittografia AES a 128 bit tramite l’estensione del browser e AES a 256 bit tramite client desktop e mobili.

Con Perfect Forward Secrecy (PFS) aggiunto al mix, hai un sistema di crittografia ermetico che renderebbe quasi impossibile per chiunque dare un’occhiata ai tuoi dati. Come accennato, alcuni dei piani di ZenMate offrono anche il supporto OpenVPN, che aggiunge un’altra opzione di sicurezza a prova di proiettile al mix.

Per quanto riguarda la privacy, questo è un provider che sembra aver coperto anche te. Secondo la politica sulla privacy di ZenMate, seguono una rigorosa politica di non registrazione al 100%. In altre parole, non vi è alcuna possibilità che qualcuno possa mai ottenere la tua attività utente dal servizio.

ZenMate, ovviamente, raccoglie le informazioni personali necessarie per aprire e mantenere il proprio account (nome, dettagli di pagamento, informazioni di accesso). Ma ci si può aspettare un servizio VPN credibile.

L’unica avvertenza qui è che ZenMate opera fuori dalla Germania, che è un membro del cosiddetto accordo 14 Eyes. Ciò significa che è impossibile escludere la possibilità che possano essere costretti a condurre la sorveglianza dei propri utenti in determinate circostanze.

Tuttavia, vale la pena notare che la Germania è uno dei maggiori sostenitori dell’Europa della privacy dei dati personali (avendo guidato il passaggio del GDPR), quindi è improbabile che ZenMate si ritrovi in ​​quella situazione.

Caratteristiche

ZenMate è ricco di funzionalità e supporta praticamente qualsiasi tipo di dispositivo moderno e connesso a Internet che si possa immaginare. La VPN può essere utilizzata con un massimo di 5 dispositivi contemporaneamente, quindi un singolo account può proteggere una famiglia di piccole e medie dimensioni (a seconda del loro livello di ossessione tecnologica).

Le principali funzionalità della piattaforma includono:

  • Kill Switch Technology

    I client desktop ZenMate includono un kill switch incorporato che bloccherà tutti gli accessi a Internet in caso di disconnessione involontaria dal server VPN.

    Aiuta ad assicurarsi di non inviare accidentalmente alcun dato attraverso la connessione fornita dall’ISP non crittografata senza accorgersene.

  • Protezione dalle perdite DNS

    I client desktop di ZenMate includono anche una funzione che impone a tutte le richieste DNS di utilizzare i server forniti da ZenMate e impedisce attivamente che qualsiasi richiesta venga indirizzata ai server forniti dall’ISP.

    Ciò elimina la possibilità che l’ISP possa monitorare il tuo comportamento registrando le richieste DNS (che identificherebbero quali siti stai visitando).

  • Avvio automatico

    ZenMate ti dà anche la possibilità di avviare la connessione VPN con il tuo computer o dispositivo, assicurando la protezione automatica dall’accensione allo spegnimento.

  • Posizioni intelligenti

    Il software client consente di preconfigurare quale server utilizzare per siti e servizi specifici. È utile se ti piace accedere a siti con restrizioni geografiche che richiedono il cambio di posizione dei server per funzionare.

    Con Smart Locations, l’app ZenMate gestisce la commutazione della connessione in background, quindi puoi semplicemente connetterti e andare ovunque tu voglia online.

Come accennato in precedenza, ZenMate è disponibile su molte piattaforme, browser e dispositivi, tra cui:

  • finestre
  • Mac OS
  • Linux
  • iOS
  • androide
  • Google Chrome
  • Firefox
  • musica lirica

Inoltre, ZenMate offre supporto OpenVPN. Tale funzionalità estende la sua portata a qualsiasi dispositivo in grado di utilizzare il popolare standard VPN open-source.

restrizioni

Ufficialmente, ZenMate non pone restrizioni reali al tuo utilizzo del suo servizio. Ciò significa che non limitano le connessioni o bloccano l’accesso a siti e servizi specifici. È certamente qualcosa che mi aspetterei da un importante provider VPN.

Nessuna restrizione significa che sei libero di utilizzare ZenMate nel modo che desideri. Ma, c’è qualche buona stampa da considerare.

I Termini di servizio di ZenMate vietano specificamente l’utilizzo del servizio per violare qualsiasi legge, comprese le protezioni del copyright sui media digitali. Ciò significa che sebbene sia possibile utilizzare BitTorrent su qualsiasi server VPN di ZenMate, si riservano il diritto di chiudere l’account se lo si utilizza per scaricare musica e film illegalmente o qualsiasi altra cosa a cui non si ha diritto.

Tale divieto specifico solleva alcune spinose domande relative alla politica di non registrazione di ZenMate. Non sono sicuro di come potrebbero applicare un tale divieto senza monitorare in qualche modo la tua attività.

Se consideri che la Germania è nota per essere stata afflitta da troll del copyright che minacciano multe per violazioni del copyright (a volte per opere che non possiedono nemmeno), la combinazione del linguaggio TOS e dove ZenMate opera ti fa meravigliare.

Servizio Clienti

Se c’è una parte del servizio ZenMate che ho sempre trovato carente, è il loro servizio clienti. Non è che il loro servizio clienti non sia utile. Lontano da esso. Sono più che in grado di rispondere a qualsiasi domanda nella maggior parte dei casi.

Il problema è che non è poi così semplice contattare qualcuno che può aiutare.

Per cominciare, ZenMate non offre chat live 24/7. Ti fanno invece inviare una richiesta di supporto via e-mail tramite il loro sito Web.

Per la maggior parte, tali richieste ricevono risposta entro 24 ore, ma spesso sono sotto forma di risposte predefinite che non rispondono necessariamente alla tua domanda effettiva. Ciò significa che possono passare giorni tra sollevare un problema e ottenere un aiuto significativo.

Mentre la sezione di aiuto completa e completa di ZenMate copre quasi tutti i problemi comuni che gli utenti possono affrontare, la mancanza di supporto diretto potrebbe essere un punto di rottura per gli utenti VPN alle prime armi.

Posizioni del server

Per ognuno di noi che richiede una VPN flessibile con molti server e posizioni tra cui scegliere, ZenMate ha molto da apprezzare. Mentre scrivo, i loro server sono disponibili in 74 paesi.

Sebbene ciò sia lungi dal guidare il gruppo, a tutti gli effetti, l’infrastruttura di ZenMate copre quasi tutte le regioni e i principali centri della popolazione sulla Terra che la maggior parte di noi vorrebbe. Sono un’ottima soluzione se stai cercando di aggirare le restrizioni geografiche su siti Web o servizi online.

Kim Martin
Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me